Integrale doppio

Definizione di integrale doppio
Consideriamo un riferimento cartesiano Oxy del piano e sia D un insieme di tale piano, limitato, chiuso, non vuoto e misurabile, e f(x,y) una funzione numerica continua in D.
Si chiama integrale doppio della funzione f(x,y) estesa all'insieme D, il seguente limite

e si indica con uno dei simboli:

ove

sono sottoinsiemi chiusi e misurabili di D e formano una partizione di D, e , mentre è l'area di per ogni i.


Precedente Distribuzioni statistiche Successivo Riduzione di un integrale doppio a due integrazioni semplici