Crea sito

Raddoppio del capitale

Un problema che spesso affronta chi investe un proprio capitale è quello di valutare in quanto tempo si raddoppia.
Noi vogliamo qui proporre un formula molto semplice, anche se approssimativa, e risalente al frate Luca Pacioli, matematico.
Se indichiamo con l’interesse annuo, il tempo t, espresso in anni, affinché il capitale si raddoppi è dato da: \[t=\frac{72}{100}i\] Ad esempio, se investiamo un capitale di 10000 euro ad un tasso d’interesse annuo i = 9%, ossia i = 0,09, si ha:

                                         t = 72 : (100 x 0,09 ) =  72 : 9 = 8 anni

In pratica basta fare la divisione 72 : 9, ove 9 è la percentuale del tasso d’interesse.

Nota.- Il problema si può risolvere con precisione mediante l’equazione: \[C\left ( 1+i \right )^{t}=2C\Rightarrow t=\frac{0,30103}{Log\left ( 1+i \right )}\] ove C è il capitale investito.