Metodo Kumon

Il metodo Kumon è una tecnica di insegnamento extra scolare della matematica e che parte dall’idea che non esiste mente umana chiusa per natura al mondo dei calcoli e della matematica
L’ideatore di questo metodo, Toru Kumon, è un’insegnante di matematica il quale intorno agli anni ’50, mise a punto una metodologia per aiutare il figlio Takeshi nell’apprendimento della matematica. Il metodo è basato su due concetti di base: semplicità e ripetizione.
Semplicità per affrontare sempre compiti adeguati al proprio livello di scioltezza e acquisire più fiducia.
Ripetitività per assorbire giorno dopo giorno gli esercizi proposti e arrivare a eseguirli con naturalezza.
La scala del Kumon prevede 23 gradini, dalle somme di prima elementare fino al calcolo fattoriale e alla statistica.
Il metodo Kumon oggi è diffuso in Estremo Oriente, Australia, Stati Uniti ed Europa e, in oltre 50 anni, più di 10 milioni di alunni in tutto il mondo hanno beneficiato di questa nuova metodologia d’ insegnamento.
Io ho conosciuto il metodo in Spagna; in Italia non sembra conosciuto sufficientemente!

Precedente La definizione di limite giocando a bocce. Successivo Costanti importanti